I segnali che ti sta tradendo: quali sono

Se vuoi esser sicura che il tuo partner non ti stia tradendo con un’altra, ecco quali sono i segnali a cui devi prestare più attenzione.

Frequenti riunioni di lavoro o viaggi

Se il tuo compagno o marito ha all’improvviso molte più riunioni di lavoro che si protraggono fino a tarda sera, allora potrebbe esserci un’amante. Forse è vero che sta lavorando, ma per esser certa incarica un investigatore privato a Roma che lo pedina senza farsi scoprire. È difficile seguire una persona conosciuta senza farsi notare ma gli esperti sanno come fare anche grazie al fatto che non sono conosciuti dalla persona sospettata di tradimento. Se ti metti a inseguire il tuo partner, ti fari di certo beccare e potresti peggiorare le cose.

Profumo diverso

Questo è il segnale più inequivocabile di tutti. Annusa la camicie del tuo partner prima di metterle in lavatrice e ricerca un profumo diverso. Non solo, ma un segnale che ha un’amante potrebbe esser anche l’uso di un profumo che prima non metteva mai, una maggiore cura di sé stesso con frequenti docce, cambi d’abito, una viso curato etc.

Abitudini sessuali diverse o del tutto assenti

Se il tuo partner non mostra più interesse sessuale nei tuoi confronti, potrebbe esserci un’amante di mezzo o più semplicemente un forte stress al lavoro che lo distare. Se a letto, il tuo partner ha delle nuove abitudini, dovresti chiederti dove ha imparato certe cose. È difficile che una persona, soprattutto se superati i 45 anni cambia drasticamente abitudini sessuali. Se così fosse è in caos di diventare sospettosa.

Codice segreto per sbloccare il telefono

È vero che oggi tutti i telefoni nuovi hanno una codice per bloccarlo, ma se il tuo lui mette il codice da un giorno all’altro, allora dovresti farti qualche domanda. Se prima avevi libero accesso al suo telefono ma ora ha cambiato il codice e non te lo dice, potrebbe volerti nascondere qualcosa. La soluzione migliore che hai per esser certa della sua fedeltà è chiamare un investigatore privato a Roma che possa confermare o smentire i tuoi dubbi.

Potrebbero interessarti anche...