Compravendita di oggetti preziosi: che cosa ha più valore che regole ci sono

Ci sono diversi aspetti che forse non tuti conoscono in merito al funzionamento di un centro che opera nella compravendita di oggetti preziosi. Meglio fare più chiarezza specificando quali sono gli oggetti preziosi che si possono portare e quali sono le regole che vigono in questo settore.

Che cosa portare: gli oggetti più preziosi

Ci sono diversi oggetti che hanno un ottimo valore monetizzabile nei centri di compro Rolex e oro. Si possono portare tutti gli orologi da polso vintage, soprattutto se sono di prestigiose marche e brand famosi. Il valore di questi oggetti dipende anche dai materiali usati per la loro costruzione, come i metalli preziosi, proposito di metalli preziosi, tutti i gioielli in oro, argento e leghe sono vendibili in questi centri. Per la loro valutazione si considera il loro peso, infatti i metalli preziosi sono pagati al grammo.

Le norme che regolano questo commercio: quali sono

Per quanto riguarda i negozi che operano nel settore di compravendita di oggetti preziosi, vigono alcune particolari regolare. Si tratta di leggi antiriciclaggio per evitare che questi centri vengano utilizzati per riciclare oggetti rubati, sia in negozio che in abitazioni private. Per questo motivo, chi si reca in un’attività di questo tipo deve portare con sé dei documenti di identità validi. Ogni nuovo cliente deve essere registrato, infatti. Lo stesso vale per gli oggetti che porta con sé che sono catalogati onde evitare problemi in futuro. Ogni oggetti viene fotografato e catalogato. L’ideale in questi centri sarebbe portare anche dei documenti che attestino la proprietà, anche se ovviamente non è sempre possibile. Chi ne ha l’occasione, proti anche documenti come scontrini fiscali, fatture di vendita, volontà testamentali e simili. Tutto questo vien fatto per assicurare la rintracciabilità di ogni pezzo in caso ci fossero delle ricerche di oggetti rubati da parte delle autorità componente. Tutti i negozi che si rispettano collaborano con le forze dell’ordine, infatti.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.comprorolexroma.eu

Potrebbero interessarti anche...