I migliori succhi detox, dimagranti, diuretici ed energizzanti

Con il tuo estrattore di frutta puoi preparare un succo vegetale che ti dia esattamente quello di cui hai bisogno. Prova subito le ricette detox, dimagranti, energizzanti e diuretiche e divertiti a provare nuove ricette con il tuo estrattore, un piccolo ma potente elettrodomestico che trova spazio in qualsiasi cucina grazie alle sue dimensioni davvero ridotte.

Diuretiche

Se hai necessità di perdere i liquidi in eccesso, allora devi mettere nel tuo estrattore di succo degli asparagi verde, compresi i gambi duri tagliati a pezzettini per estrapolare tutto il prezioso succo. Per migliorare il sapore, metti anche del finocchietto selvatico, gambi compresi, e della mela verde che aiuta a sgonfiare la pancia e agevolare i processi digestivi. L’effetto del succo diuretico è assicurato: le urine, grazie agli asparagi, avranno un forte odore proprio perché sono stati eliminate tutte le scorie che erano presenti nel canale urinario. Stimolare la diuresi è importante per eliminare i liquidi in eccesso che trasportano via le tossine accumulate.

Dimagrante

Uno dei frutti che pare abbia proprietà ottime per restare in forma è l’ananas. In realtà, è la parte dura e coriacea al centro che contiene la bromellina, cioè l’enzima in grado di eliminare il grasso. Grazie all’estrattore di succo puoi inserire anche in centro dell’ananas, meglio se tagliata un po’ a pezzetti piccoli per facilitare il lavoro dell’elettrodomestico. Aggiungi anche dello zenzero che aiuta a proteggere la mucosa gastrica e toglie eventuali infiammazioni che possono esserci a causa di alterazioni, magari anche provocate dalla sindrome del colon irritabile. Il succo dimagrante va bevuto tutti i giorni a metà mattina per eliminare il senso di fame, magari accompagnato con due gallette di riso.

Detox

Dopo avere passato una serata a cena fuori con gli amici dove magari si è alzato un po’ il gomito, è utilissimo preparare un succo detox che aiuta il fegato nella sua azione depurativa del sangue. Per prepararlo dovrai utilizzare della barbabietola fresca, dal colore rosso intenso, quasi viola, che aiuta il fegato poiché in grado di assorbire le tossine accumulate e di espellerle. Aggiungi anche della carota per fare il pieno di vitamine e della radice di zenzero che non manca mai nei succhi fatti in casa perché aiuta a correggere il sapore rendendo ogni preparato molto più piacevole al palato. Il succo detox è utilissimo in molti casi ed è bene berlo dopo un pasto abbondante per favorire il benessere del corpo.

Energizzante

Il succo energizzante si prepara con arancia, pompelmo, carote e zenzero. È una specie di ACE rinforzato dal pompelmo per fare scorta di vitamina C ma anche di betacarotene. È un succo perfetto da consumare al mattino a colazione per fare il pieno di energie e affrontare al meglio la giornata che ti aspetta. Puoi preparare questo succo anche quando ti senti spossata e senza energie, come dopo un’influenza. Se ti senti un po’ debilitata per colpa del caldo, il succo energizzante ti dà la carica di vitamine e sali minerali che ti servono.

Potrebbero interessarti anche...