Cos’è un disagio psicologico

Il disagio psicologico è un problema di natura emotiva, o meglio esistenziale, in grado di creare tensione e sofferenza, si manifesta con diversi stai d’animo, un’insofferenza emotiva e cognitiva, un comportamento diverso dal solito, stati d’ansia, umore instabile o depressione.

I sintomi più frequenti sono: difficoltà di concentrazione, l’idea continua che le cose andranno male, insonnia, riduzione del desiderio sessuale e comparsa di aspecifici sintomi fisici.

Può manifestarsi in situazioni particolari, come una lunga malattia, l’elaborazione di un lutto improvviso, relazioni problematiche, maggior stress sul lavoro, delusioni nell’ambito sociale, insicurezza economica, il pensionamento o la necessità di accudire familiari affetti da malattie degenerative.

Non è sempre facile riconoscere questo problema, ma alcune indicazioni possono essere d’aiuto, la persona perde interesse ed entusiasmo verso qualunque attività, tende a isolarsi, è afflitta da pensieri negativi ed in molti casi per ridurre queste sensazioni può cadere in alcuna dipendenze, come alcol, droga, internet o altro.

Il disturbo psicologico non è una vera e propria patologia e non viene diagnosticato in seguito a tutta una serie di esami strumentali, perché riguarda un disagio emotivo più o meno temporaneo, che solo il soggetto interessato riesce a percepire, ma che va a creare delle difficoltà nei rapporti inter individuali e nelle attività della vita quotidiana.

Il passo più importante è quello di non negare il problema, ma di prenderne coscienza, magari farsi aiutare per cercar di dare un senso alla propria confusione e farsi guidare per prendersi meglio cura di se stessi.

E’ necessario fare dei graduali, ma drastici cambiamenti del modo di pensare, imparare a gestire meglio le emozioni al fine di ottenere un miglioramento della qualità di vita e dei rapporti con gli altri.

Mai come in questo caso la prevenzione è vitale per cercar d’individuare la causa di questa insofferenza che se trascurata potrebbe rappresentare un fattore di rischio anche per il benessere mentale.

Per ulteriori approfondimenti sul tema, vi consigliamo lo studio di psicologia, disponibile anche per consulenze e psicoterapia per il trattamento di:

Depressione
Ansia e attacchi di panico
Fobie e ossessioni-compulsioni
Sessuologia
Alterazionidel comportamento alimentare
Disturbi psicosomatici
Autostima e Crescita personale
Problemi relazionali
Disagio dell’Adolescente

Potrebbero interessarti anche...