In nottata Apple ha rilasciato la prima beta del prossimo aggiornamento del suo sistema operativo mobile: iOS 5.1 beta 1. Come di consueto la beta è disponibile esclusivamente per gli sviluppatori, andiamo a vedere le novità introdotte.

La Build di questa versione è la 9B5117b ed è disponibile, proprio come iOS 5.0.1 per iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPod Touch 3G/4G e iPad 1 e 2. La versione per iPhone 4S pesa 800MB, mentre quella per iPad 2 727MB.

Questa nuova versione probabilmente andrà a migliorare la durata della batteria, fonte di numerosissime lamentele, del nuovo iPhone 4S; tuttavia è ancora presto per decidere se ci sia stato o meno un miglioramento.

Un’altra novità riguarda invece il miglioramento del sistema di dettatura di Siri su iPhone 4S.

I ragazzi del sito 9to5mac.com hanno inoltre fatto delle interessanti scoperte sul firmware in questione; sembra infatti che abbiano fatto la loro comparsa diversi dispositivi che potrebbero svelare le prossime uscite di Apple: si tratta infatti di un nuovo modello di iPad, denominato iPad 3,3; un nuovo modello di iPhone denominato iPhone 5,1 (iPhone 4 era iPhone4,1 e iPhone 4S era iPhone4,2) e una nuova versione della Apple TV che viene menzionata sotto il nome di J33.

- Con questo aggiornamento è stata aggiunta la possibilità di sincronizzare la propria libreria di iTunes Match con la connessione ad internet offerta dal proprio operatore. Sembra inoltre che l’icona del servizio sia stata modificata; tuttavia ricordiamo che iTunes Match per il momento è disponibile solo negli States.- Ci sono state inoltre delle modifiche al servizio “Localizzazioni” più precisamente nelle Impostazioni è stata aggiunta una nuova icona della geolocalizzazione per diminuire l’uso della batteria da parte dell’app Reminders.

- Con l’aggiornamento della baseband Apple va a correggere i problemi con diversi carrier compreso Wind, per ulteriori info vi rimando a questo articolo.

- Un’ulteriore novità di questa versione pare sia quella che Apple abbia tolto la possibilità di creare scorciatoie sulla Home mediante app di terze parti come Icon Project, o bookmark di Safari.

- Infine sembra che un bug che affligge la localizzazione renda alcune parti di testo del sistema, proprio per l’italiano, illeggibili come possiamo vedere nell’immagine sottostante.

- Infine la beta 1 di iOS 5.1 scade il 14 Gennaio 2012.

Per il momento è tutto, se ci saranno ulteriori news aggiorneremo l’articolo  :mrgreen:

Andre_Ita.