Salve a tutti ragazzi!

Oggi voglio proporvi un anteprima esclusiva riguardante il prossimo passo compiuto dal team Progskeet: il Flasher “QT”…

L’attuale versione pubblica del flasher ha vari difetti ed è un po’ macchinosa da usare, sopratutto è uni-piattaforma e gira egregiamente solo su Windows XP, sul resto degli OS ci sono stati diversi problemi (alcuni insuperabili, altri aggirati con qualche trucchetto).

Da qualche tempo,lo sviluppatore che segue di continuo il Flasher adottato per Progskeet, ha cambiato direzione e ha scelto di portare il suo Flasher su un framework potente e multipiattaforma come QT!

ENGLISH VERSION AVAILABLE IN THE FULL POST

QT è un framework, che consente di ottenere gli stessi risultati sulle tre piattaforme piu’ usate : Mac OS, Linux e Windows, senza preoccuparsi di scrivere codici e codici diversi per adattarsi alla piattaforma: penserà a tutto QT.

Per questo, @uf6667, aiutato da altri due coder di nick Ago e bmx, si sono avventurati nella scrittura del porting del flasher su QT… e abbiamo avuto, come sempre, l’onore di fare da beta-tester a questa robusta nuova versione.

 

Cominciamo subito con qualche anticipazione: al momento la versione che abbiamo testato è quella per Windows, che ufficialmente poi si chiamerà WinSkeet40000,seguita da Linuxkeet (Linux) e iSkeet (MAC OS X).

 

Cominciamo con mostrare a tutti questa nuova GUI:

 

 

 

 

L’interfaccia si è arricchita… Aggiungendo varie migliorie, e fornendo cosi’ un quadro completo delle funzioni del flasher:

  • L’eliminazione del file “log” e spostando il registro degli eventi in una lista che verrà aggiornata in tempo reale man mano che si usa il flasher.
  • La possibilità di eseguire singolarmente le operazioni di scrittura, lettura e anche di cancellazione.
  • La possibilità di usare o creare nuovi “profili” in base alla NOR/NAND che si sta usando -al momento del test erano presenti alcune NOR PS3 e qualche NAND comune a XBOX360-.
  • Possibilità di cambiare metodo di scrittura, scegliendo tra “buffered”, “single word” e “double word” (da utilizzare in caso di fallimento e problemi di scrittura/lettura).
  • Adesso il flasher è suddiviso in aree, “Common”, “NOR”,”NAND” e “Patcher” ognuna con delle specifiche funzioni.
  • Il byteswap è ancora presente, e funziona sia in scrittura che in lettura.
  • E’ possibile utilizzare la funzionalità “Patcher” per patchare i nostri dump.
  • Aggiunta la possibilità di aggiornare il refresh-cycle della flash.
  • Progskeet Flasher è multilingua! Per adesso ci sono inglese, tedesco e francese :) -italiano e le altre lingue in arrivo-
  • Il processo di verifica adesso è eseguito solo al termine della procedura di lettura->cancellazione->scrittura.

Per quanto riguarda il Patcher, funziona immettendo in ingresso il file da patchare e un file di testo “txt” che ha questa sintassi:

[nome-file];[offset];[lunghezza]

nome-file è relativo alla posizione del file “patch.txt”, offset e lunghezza sono espressi in HEX (senza il prefisso 0x).

 

La versione stra-super-iper-BETA del flasher è disponibile al download QUI

NUOVA VERSIONE LOCALIZZATA: QUI

 

English Version for our international readers:

 

Hi Guys!
Today i would like to introduce you the new step in the Progskeet evolution: the “QT” Flasher…
The actual public version is a bit “buggy” and difficult to use, and it works well only on Windows XP, as Windows 7 and other OS have compatibility problems with it (some are just crappy things that you can fix with some tricks, while other makes the Flasher crash).
During the last times, the Flasher developer which constantly works on it to improve the stability and the features, has gave a big push to the Flasher, making the choice of using a powerful and multi-platform framework such as QT!
QT is a framework which can allow the developer to write a program and make it work the same way on the 3 main platforms : Windows,Linux and Mac OS X without worrying about write tons of lines to make it work on the currently running platform: QT will do the dirty work for you.
Because of this, @uf6667, helped by two other good coders named Ago and bmx, started to port the original Flasher to QT… and as always we (DiGiTaLAnGeL) and some others have the privilege to beta-test this new and awesome version of the Flasher.
Let’s start with some hightlights: at the moment, the version we have is the Windows one, which then will be called WinSkeet40000,followed by Linuxkeet (Linux) and iSkeet(MAC OS X).
This is the GUI of the QT Flasher:

 

The interface is full of new things… and for now we can use these features:
  • The “evil” progskeet.log is gone, and the event log is now embedded in the flasher itself, in realtime!
  • You can manually read,write and now erase too.
  • You can use presets and create new ones, matching your NOR/NAND flash -now there are some presets for the PS3 flashes and XBOX360 NAND-.
  • You can change the write method, between buffered write (the default one) or use the “single word” or “double word” mode (you can use it when something goes wrong or your tasks fails).
  • Now the flasher is splitted in tabs: “Common”,”NOR”,”NAND” and “Patcher” making it more easier and faster to use.
  • The byteswap function is still here, working flawlessly on both writing and reading.
  • You can use the “patcher” tab:useful to apply patch to your dump on the fly.
  • There is an option to change to refresh-cycle of the flash (for slower/faster flashes).
  • Progskeet Flasher is being translated! For now there are english,french and german languages :) -italian and all the others are coming-
  • The “verify” task is now done at the end of the read->erase->write process.
The patcher is the very sexy thing of the QT version, apart from the rocksolid framework:
It works selecting the .bin to patch and with a textfile, containing a syntax like this:
[filename];[offset];[length]
filename is relative to the patch.txt file, and the offset and lenght parameters are writted in HEX format (without the leading “0x”)
A very-still-in-BETA version is available to download HERE
NEW LOCALIZED VERSION: HERE