Ho deciso di scrivere una guida veloce all’uso di Odin, un programma utilizzato dai centri Samsung per flashare ROMs (STOCK o MODIFICATE) sui terminali Android.

Procediamo con ordine, cosa vi servirà per questa guida:

 

  • Installate la suite ufficiale Samsung Kies. (DOWNLOAD)
  • Scaricate e scompattate Odin v1.85 (DOWNLOAD)
  • Un terminale Samsung, Andoid. Ovviamente. :)
  • Una ROM da installare.

Per prima cosa, è importante avere tutto pronto sul PC che dovrà usare Odin per fleshare il nostro Android, quindi è sempre cosa buona e giusta usare Samsung Kies e collegare il nostro terminale al PC in modalità “KIES” per far installare tutti i driver necessari.

Una volta terminata l’installazione dei driver spegniamo il telefono e scolleghiamolo dalla porta USB.

 

Accendete nuovamente il cellulare in Download Mode,per il Samsung Galaxy S2 la combinazione di tasti è tenere premuti VOLUME GIU’ + Home e poi premere il tasto Power fino alla visualizzazione di questa schermata:

Come potete vedere, questa schermata ci avverte che fleshare ROM personalizzate puo’ danneggiare il telefono etc etc… ma questo noi lo sappiamo gia :D

Confermate la volontà di voler installare una ROM scelta da voi (sia questa una Custom, oppure una Stock ROM) premendo il tasto Volume Su.

Adesso siete in download mode :) Una piccola scritta rossa in cima “ODIN MODE” ve lo confermerà.

Bene, adesso potete collegare la presa USB al vostro PC ed avviare ODIN.

Odin è un programma semplice quano pericoloso da usare: quindi fate bene attenzione a quello che trovate scritto sulla vostra ROM: Di solito le ROM non richiedono di abilitare opzioni particoli di Odin, quindi assicuratevi che solo le opzioni “Auto Reboot” e “F. Reset Time” siano abilitate, se non viene specificato niente dove scaricate la vostra ROM!

Allo stesso modo, una ROM di solito è costituita solo da un file .tar (oppure ancora meglio, un .tar.md5), bene: questo file NON VA estratto, ma va semplicemente selezionato premendo il tasto “PDA” su Odin.

Questo perchè di solito una ROM aggiorna solo la parte PDA del terminale, senza intaccare altre cose, tenetelo a mente. E’ probabile che in futuro usciranno ROM piu’ complesse, ma se ci fosse bisogno di selezionare altro, sarà sicuramente indicato nel nome dei file TAR (che in quel caso saranno piu’ di uno).

Adesso che avete selezionato il file della ROM come PDA, assicuratevi che nella zona “ID:COM” ci sia un numero COM evidenziato di giallo (significa che il vostro terminale è stato riconosciuto da Odin)

Potete avviare la procedura premendo START!

Il vostro terminale verrà fleshato con la ROM da voi scelta, e mi raccomando: non scollegate il cavo USB fino a quando la procedura non è completa,e cioè:

Il cellulare si è riavviato mostrando la schermata di sblocco (oppure la richiesta di PIN).

Odin ha terminato il processo di flashing mostrando “PASS” in verde.

 

Questa guida è di carattere generale per ogni genere di ROM, visto che il procedimento qui descritto è una specie di “standard” quando si tratta di flashare ROM sui nostri dispositivi.